(AGENPARL) – dom 01 marzo 2020

Rapina di Napoli: NSC esprime solidarietà ed offre assistenza legale al Carabiniere.

“Pur dispiaciuti per la perdita della vita del giovane napoletano, come Carabinieri esprimiamo la nostra solidarietà ed il nostro sostegno al
collega coinvolto nella drammatica vicenda”

Questa la dichiarazione del Segretario Generale del Nuovo Sindacato Carabinieri, Massimiliano Zetti, nel commentare la vicenda della morte del giovane rapinatore a Napoli.

“Una vicenda drammatica che dovrà essere approfondita nelle opportune sedi – ha proseguito Zetti – ma come NSC ci dichiariamo fin d’ora disponibili a fornire gratuitamente assistenza legale al collega attraverso il nostro ufficio legale.”

“Esprimiamo preoccupazione per gli attacchi con armi da fuoco rivolte contro il Comando CC di Napoli e ci auguriamo che i responsabili vengano assicurati presto alla giustizia! Troppo spesso – conclude il segretario – chi indossa un’uniforme viene messo sotto accusa per aver svolto il proprio lavoro che, ci piace ricordare, è quello di garantire la sicurezza ai cittadini onesti! Ecco perché, nel profondo rispetto della vittima e del dolore della sua famiglia, esprimo la più assoluta solidarietà al Carabiniere di Napoli a nome del Nuovo Sindacato Carabinieri!”

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’ utilizzo della navigazione (cookie statistici). Noi utilizziamo direttamente cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policyl